Il caso dei preti pedofili a "Le Iene".

Dopo il blocco del garante sulla Privacy per il servizio su droga e politici, Le Iene tornano a far parlare con un tema caldo, anzi bollente.

La Iena Elena di Coccio si è finta una giovane mamma timorata che racconta la stessa storia ad altrettanti parroci: ha un figlio piccolo che vorrebbe trasferire in una parrocchia più vicina perchè ha subito molestie sessuali da un parroco.

La notizia choc è che nessuno tra i preti interpellati le dice di rivolgersi alla polizia, ma bensì di parlare con i responasbili della diocesi che faranno in modo che il parroco in questione sia trasferito.

Omertà dunque nell'ambiente delle diocesi italiane a pochi giorni del monito del Papa, il quale definiva la pedofilia da parte di gente di chiesa "un crimine enorme".

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: