Torna Markette. Finalmente si accende la tv!

Il grande Piero Chiambretti sta per tornare in tv, sempre su La7 con la quarta edizione di “Markette” il programma che ha dato lavoro a tanti gay. Per l’occasione Piero rilascia un’intervista a Grazia.Un successo che dura e per non tradire le aspettative, quest’anno oltre ai nomi “storici” come Costantino della Gherardesca, Adriano Aragozzini, la nonnina, le stagiste, il coro gospel, ci saranno anche collegamenti internazionali con le grandi città del mondo: Londra, New York, Mosca con “opinionisti” di grande rispetto come Natalia Aspesi, Lina Sotis, Oscar Giannino, Gianluca Nicoletti. Poi, come angelo custode, Piero ha scelto Barbara Alberti che avrà il difficile compito di correggerlo onde evitare che dica o faccia sciocchezze. Ma quest’anno, il presentatore avrà un doppio appuntamento, un prologo che anticipa Markette, intitolato “Speciale Chiambretti”uno speciale giornalistico di approfondimento che avrà come inviato speciale il cane di Costantino della Gherarardesca. Uno spazio nato così:

“E’ tutta colpa di Nanni Moretti. Mi aveva detto che se avessi cambiato il nome alla trasmissione sarebbe venuto come ospite. Io il titolo l’ho cambiato ma lui non verrà, così mi ritrovo uno spazio in più da riempire.”

Poi Sanremo, una fidanzata a Roma, quattro ristoranti che vanno molto bene...insomma, Piero come fai a fare tante cose insieme e a farle tutte così bene. Personalmente ti ringrazio per offrire una valida alternativa ai salotti dove politici assetati di fama vanno a dire quello che non è vero e a promettere quello che non possono. Non ci sono dubbi...scelgo Markette!

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: