John Dall, l'amante di Farley Granger in Nodo alla gola

John Dall

Spesso quando ci cita il capolavoro di Alfred Hitchcock, "Nodo alla gola", i riflettori vengono immancabilmente puntati su Farley Granger oppure su un’altra indiscussa gloria del cinema americano, James Stewart, tralasciando quasi sempre di parlare di un altro suo straordinario interprete: John Dall.

Omosessuale nella vita e non solo nella celebre pellicola, dove domina in lungo e in largo il fragile Philip Morgan, John Dall fu un attore di grande talento che si meritò anche una nomination all’Oscar per la sua magnifica interpretazione di un giovane studente gallese in “Il grano è verde”, film che lo vide recitare accanto ad uno dei grandi mostri sacri di Hollywood: Bette Davis.

La sua carriera cinematografica tuttavia non fu particolarmente lunga o fortunata, non sempre il talento, si sa, paga e così negli anni Cinquanta e Sessanta l’attore si dedicò prima al teatro, poi alla televisione, dove apparve accanto a Raymond Burr nella amatissima serie della CBS, Perry Mason.

John Dall morì purtroppo ancora giovane nel 1972 per un infarto.

  • shares
  • Mail