Ewan McGregor e Jim Carrey si amano in “I love you Phillip Morris”

L’uomo più sexy del mondo, Ewan McGregor, interpreterà un ruolo gay accanto a Jim Carrey in un film intitolato “I love you Philip Morris”, le cui riprese partiranno la prossima primavera.

Ewan è il Philip del titolo, un carcerato che si innamora del suo compagno di cella, il celebre Steven Russell, diventato famoso negli anni ’90 per le sensazionali fughe dalla prigione con lo scopo di ricongiungersi al suo amato, liberato prima di lui.

La sceneggiatura si ispira dunque a una storia vera ed è tratta dal romanzo del criminologo americano Steve Mcvicker. Russell, interpretato nel film da Carrey, nella realtà è ancora in prigione e ne avrà per parecchio a causa delle pazzie fatte (apparentemente) per amore.

Sarà un polpettone melò alla “Brokeback Mountain”, una commedia piena di stereotipi alla “In & Out” o un torbido e poetico inno alla sensualità omoerotica in stile Genet? In attesa di vedere la pellicola, mi consolo ricordando le scene ad alto tasso erotico tra Ewan McGregor/Iggy Pop e Jonathan Rhys Meyers/David Bowie in “Velvet Goldmine”.

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: