Questo è il valzer del moscerino (gay)

L'eterno dilemma si pone e ripropone in tutte le salse: gay si nasce o si diventa? Ne abbiamo già parlato svariate volte anche su Queerblog. Di recente a Losanna, in Svizzera, hanno condotto degli esperimenti su dei moscerini, e sono riusciti ad isolare un gene, finora sconosciuto, che regola il comportamento sessuale dell'insetto. Yaël Grosjean, del Centro integrativo di genomica dell'Università di Losanna spiega la scoperta. Potete leggere la notizia qui.

Abbiamo scoperto che manipolando il gene chiamato "genderblind" o "GB" si riesce a modificare il corteggiamento dei moscerini maschi verso individui dello stesso sesso.Uno degli aspetti principali di questa scoperta è che il comportamento sessuale, ovvero la capacità di riconoscere un partner, non è stabilito durante la fase di sviluppo. Al contrario, può essere attivato e disattivato, persino nell'adulto.

Un interruttore dell'orientamento sessuale insomma. Non sappiamo quali siano state le reazioni dei moscerini alle conclusioni degli scienziati. Si mormora che alcuni di loro, particolarmente avanti, abbiano fatto richiesta di farsi installare questo interruttore, così da poterlo attivare e disattivare a piacimento.

Per quanto riguarda l'uomo, ancora non ci sono dati certi che possano confermare che anche nella nostra specie si attivino gli stessi meccanismi, per cui saranno necessari altri studi. Se la scoperta si potesse applicare anche all'essere umano, mi immagino già quali sarebbero gli scenari futuri.

Dolce e Gabbana che fanno brevettare l'interruttore della gaytude, scegliendo Cecchi Paone come testimonial. Corona vende un intero servizio fotografico a Novella 2000 con gli scatti dei vari vip di casa nostra ritratti nei momenti etero e gay a confronto. Le Iene potrebbero realizzare la famosa intervista doppia, però con la stessa persona, ad interruttore acceso o spento.

Accanto alle targhe alterne i Comuni italiani istituiranno anche i giorni a gaiezza alterna, di modo che ognuno di noi sappia quando effettuare approcci omo o etero. La questione dei matrimoni omosessuali cadrà, si potrà essere etero il giorno delle nozze, e froci il giorno dopo. E finalmente dopo il Gay Pride ci potremmo gustare anche il primo Etero Pride...ok, la smetto.

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: