Bret Easton Ellis: "Paris Hilton non ha così torto sui gay e Grindr"

Bret Easton Ellis

Paris Hilton ha fatto parlare di sè, negativamente, dopo l'audio rubato nel quale si scagliava contro i gay (ne ha parlato il nostro Robo pochi giorni fa). Ricordate il suo discorso?

Sono disgustosi. Amico mio, la maggior parte di loro probabilmente ha l’AIDS

L'ereditiera si è poi scusata per aver definito così il mondo omosessuale, ribadendo il suo completo supporto (eh, certo).

Argomento chiuso? Quasi, se non fosse un appoggio parziale alle offese della Hilton da parte di Bret Easton Ellis, autore, tra le altre cose, del romanzo "American Psycho":

In qualche modo concordo con Paris Hilton. Qualcuno che abbia usato Grindr? Paris Hilton non è così lontana dalla verità delle cose.

Grindr sul banco degli imputati, anche per lo scrittore. E il caso si riapre.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: