Coppie di fatto, Veltroni obbedisce a Ruini

Qualcuno forse aveva dubbi sul finale? Il sindaco di Roma - e leader del Partito democratico - Walter Veltroni si è allineato completamente agli ordini impartiti dal Vaticano e dalla diocesi di Roma, guidata dal cardinale Camillo Ruini. E il Consiglio comunale ha bocciato la delibera che istituiva il registro delle coppie di fatto.

Hanno votato a favore solo in 11, i 9 della Sinistra, Gianluca Quadrana (Rnp) e il consigliere della Lista civica Carlo Fayer. Alla fine il pubblico ha inveito contro il Consiglio, ma nella sala mancavano il sindaco Veltroni e il vicesindaco Maria Pia Garavaglia. Avanti così.

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: