Mercedes Bresso invita i gay a non accontentarsi e a chiedere il matrimonio

Scritto da: -

Dulcis in fundo, è il caso di dirlo per due motivi. Dopo aver visto una serie di video in cui gli esponenti del Partito Democratico assumevano un atteggiamento poco democratico nei confronti dei diritti della comunità omosessuale (ci riferiamo alle interviste del gruppo Vorrei ma non posso a Rosy Bindi, a Pier Luigi Bersani e a Massimo D’Alema) ne arriva uno, sempre a opera del gruppo torinese, a Mercedes Bresso, ex Presidente della Regione Piemonte e attuale Presidente del Comitato delle Regioni Europee, che fa pensare che ci siano politici che sappiano vedere la realtà in maniera diversa da come la si vede dalle sagrestie (ecclesiali o politiche non cambia molto in questo nostro tempo e in questa nostra Italia).

Il secondo motivo per cui diciamo dulcis in fundo è perché alla fine di questo video, Mercedes Bresso dice una cosa spesso abbiamo scritto su Queerblog: non bisogna accontentarsi, ma puntare al massimo.

Mercedes Bresso invita la comunità gay a non accontentarsi e a chiedere il matrimonio

Riferendosi al fatto che qualcuno (cioè Bersani) ha invitato la comunità omosessuale a fare piccoli passi e a chiedere i diritti poco per volta, Bresso afferma:

È giusto non accontentarsi. Anche perché se si comincia una battaglia accontentandosi poi si perde.

È vero: noi comunità ltbg non vogliamo le briciole degli eterosessuali. Noi vogliamo tutto. È un nostro diritto. E chi si fregia del titolo di “democratico” non può fare orecchie da mercante.

Vota l'articolo:
3.98 su 5.00 basato su 192 voti.  
 
Aggiorna
  • nickname Commento numero 1 su Mercedes Bresso invita i gay a non accontentarsi e a chiedere il matrimonio

    Posted by: tius

    D'accordissimo!! PS: che carino il ragazzo dietro Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 2 su Mercedes Bresso invita i gay a non accontentarsi e a chiedere il matrimonio

    Posted by: n-u-t-i-ni

    Anche io ho notato il ragazzo dietro. Scritto il Date —