Brad Pitt: "Il matrimonio gay è inevitabile, solo questione di tempo"

brad Pitt pro matrimoni gay

Brad Pitt, insieme alla compagna Angelina Jolie, è sempre stato favorevole ai matrimoni gay. Non ha mai nascosto il suo punto di vista alla stampa e ha sempre preso posizione in ogni circostanza necessaria. Solo recentemente, la madre aveva sorpreso per l'appoggio politico a Romney, ribadendo la sua contrarietà alle nozze gay e all'aborto.

Pochi giorni fa, Brad ha rilasciato un'intervista al Telegraph e ha dichiarato, in merito ai matrimoni gay:

"È inevitabile, la prossima generazione l'avrà. È solo questione di tempo prima che diventi realtà"

Brad e Angelina, in passato, hanno anche annunciato al mondo che non si sarebbero sposati prima della possibilità delle nozze gay in tutta l'America. A quanto pare, però, ultimamente le cose sembrano cambiate (e su questo ci tengono aggiornati anche i colleghi di Gossipblog e Pinkblog) e girano sempre più insistente le voci che danno la coppia sempre più vicina al grande passo.

Prima, però, c'è da sistemare qualcosina tra la Jolie e sua suocera. Pare, infatti, che Angelina non abbia affatto gradito lo schieamento politico della madre di Brad e che abbia chiesto apertamente al proprio fidanzato di parlare con la donna per evitare altre spiacevoli opinioni opposte, pubblicamente rivelate.

  • shares
  • +1
  • Mail