Matrimoni gay: governo francese presenterà progetto di legge a ottobre

Matrimoni gay: il governo francese presenterà il progetto di legge a ottobre

Il nuovo governo francese non si lascia intimidire dalla chiesa cattolica e dalle preghiere fatte per contrastare il matrimonio egualitario e va avanti sul proprio cammino.

Il primo ministro francese Jean-Marc Ayrault (in foto con François Hollande) ha, infatti, annunciato che il progetto di legge sul matrimonio gay sarà presentato il prossimo ottobre. Per l'entrata in vigore della legge, invece, si dovrà attendere il 2013.

In questo modo Ayrault fornisce un tempo preciso a quello che era l'impegno preso poche settimane fa alla vigilia del gay pride di Parigi. Come ricorderete a quel pride partecipò anche la ministra della Famiglia Dominique Bertinotti che assicurò che il pride del 2012 sarebbe stato l'ultimo che si sarebbe celebrato senza che le coppie omosessuali potessero godere del diritto di contrarre matrimonio. Tutto sembra muoversi in questa direzione, dunque.

Le intenzioni del governo francese di approvare il matrimonio egualitario sono fortemente ostacolate tanto dalla chiesa cattolica quanto dai leader della destra politica.

Foto | © TM News

  • shares
  • Mail