L'arte gay va a finire a Firenze

Forse ha trovato finalmente una collocazione la mostra dello scandalo sull'arte gay che doveva essere esposta a Milano quest'estate, ma all'ultimo momento fu bloccata e poi cancellata dalla sindaca Moratti.

Secondo le ultime informazioni riportate dal Resto del carlino, la mostra Arte e omosessualità - organizzata da Artematica - sarà allestita a Firenze, in uno spazio concesso in affitto da Trenitalia. Sic transit gloria mundi, ci sarebbe da dire, ma aspettiamo di vedere la mostra aperta prima di cantare vittoria.

Ancora in forse il patrocinio della giunta di Firenze, che pure è di centrosinistra. Sembra che tutto dipenderà dalla scultura che vedete in foto, con una vecchia trans dalle fattezze familiarmente vaticane...
Aiuto!

ARTE E OMOSESSUALITÀ: LA GALLERIA DI IMMAGINI

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO