Diritto o Castigo

"Diritto o Castigo. Contributi ed esperienze contro le discriminazioni in base all’orientamento sessuale e al disagio dell'identità di genere" è il titolo di un incontro organizzato dall’Osservatorio sul razzismo e le diversità “M.G. Favara” del Dipartimento di Scienze dell’Educazione dell'Università degli Studi Roma Tre.

L'appuntamento è domani, 20 ottobre, alle 9,30 presso l'Aula Volpi della Facoltà di Scienze della Formazione (Roma, via del Castro Pretorio 20): si parlerà di discriminazione ai danni di gay, lesbiche e transessuali, attraverso contributi ed esperienze diverse per una nuova ridestinazione sociale dei saperi, al fine di coniugare ricerca e dibattito pubblico.

Per informazioni ci si può rivolgere a Francesco Pompeo: oss.razzismo@uniroma3.it.

Gli interventi previsti sono:

Francesco Pompeo - Coord. Osservatorio, Bios, culture, soggetti

Lorenzo Benadusi - Univ. Roma La Sapienza, L'omosessualità nell'Italia fascista tra esclusione e assimilazione

Raffaele Lelleri - ArciGay, Essere gay, lesbica, bisessuale oggi in Italia. I risultati della ricerca MODI DI

Ottavia Nicolini - Univ. Roma La Sapienza, Discriminazioni, Vuoti e Re-inscrizioni: per una storia delle donne e delle lesbiche

Leila Daianis - Ass. Libellula 2001 Arcitrans Roma, Transfobia e discriminazione vero le persone con disagio dell’identità di genere

Imma Battaglia - Di’Gay Project, Il Premio "Maria Baiocchi" per una nuova elaborazione dei diritti e dei saperi

Andrea Berardicurti e Andrea Maccarone - Circolo Mario Mieli, Di tutto, di più!

Massimiliano Casali - Osservatorio, Non è peccato, conclusioni

  • shares
  • Mail