Outing per un noto blogger evangelico americano: è gay

Jonathan Merritt, blogger evangelico americano, è gay

Jonathan Merritt (in foto) è figlio del noto pastore evangelico James e lui stesso è diventato un blogger seguito sulle questioni della fede evangelica, tanto da scrivere articoli su USA Today e The Atlantic. Diversi suoi articoli sono di sostegno a gruppi omofobi, anche se lui si è sempre mostrato abbastanza moderato. E ora esce fuori che Jonathan Merritt è gay.

A dirlo è un altro blogger, tal Azariah Southworth, che ha abbandonato la fede evangelica e si è accettato come gay. Azariah Southworth racconta che lui è Jonathan Merritt si sono conosciuti nel 2009 a seguito di un articolo di Merritt che invitava i cristiani ad accettare quelle persone “rotte” che sono i gay. Dopo alcune email i due si sono incontrati ed è scoppiato l'amore. Jonathan Merritt non ha negato nulla di quanto scritto da Azariah.

Secondo Southworth:

dire la verità sull'orientamento sessuale di Jonathan non è stata una decisione facile. Non provo alcuna soddisfazione nel dirlo. Il mio stomaco si contorce mentre scrivo queste righe, perché so che riceverò molte critiche. Ma le mie motivazioni si basano sull'importanza di vivere una vita autentica e onesta. I nostri capi devono essere profondamente onesti su se stessi, sulle proprie intenzioni e identità.

Jonathan non è uno degli omofobi peggiori, a quanto sembra, e ha criticato apertamente quanti si fissano nella lotta all'omosessualità tralasciando gli altri peccati condannati dalla Bibbia. Pur tuttavia Merritt si è schierato in difesa di organizzazioni violentemente omofobe.

Via + foto | Dos Manzanas

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: