Università di Oxford: sì alla gonna anche per gli studenti trans

Nella severa Oxford sì alle gonne per gli uomini e agli abiti di taglio maschile per le donne. L'Università ha deciso di modificare il dress code, che stabilisce come gli studenti dei college si debbano vestire nelle occasioni ufficiali e formali.

Le regole sono state riscritte per venire incontro alle richieste degli studenti trans, transgender e omosessuali, su proposta della Lgbtq Soc di Oxford, l'associazione degli studenti gay, bisessuali e trans. Gli studenti maschi quindi potranno indossare la gonna anche agli esami, invece di abito scuro, camicia e cravattino bianco, con calzini e scarpe nere sotto la toga.

Le donne invece potranno indossare abiti di taglio maschile invece di gonna o pantaloni scuri, camicia bianca, calze nere e un nastrino nero legato attorno al collo. Le nuove regole saranno in vigore dalla prossima settimana.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 8 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO