Il rapper Murs in Animal Style, un video gay contro l'omofobia

Dopo la rivelazione di aver amato un uomo da parte del rapper Frank Ocean, anche il collega Murs decide di scendere in campo. Nessun coming out per lui, ma la decisione di mettere l'amore gay al centro del video di "Animal Style".

Due ragazzi si amano, non alla luce del sole, ostacolati dalle persone che li circondano. Uno dei due tenta di baciare l'altro davanti ad amici del compagno e viene rispinto, con aria finto indignata del partner. Un amore e una relazione difficile, complicata, senza lieto fine. Tutti sono contro di loro, chiunque giudica e condanna il loro rapporto.

Esasperato dalla situazione, uno dei due estrae una pistola a fine video, spara al suo fidanzato e si suicida. Un messaggio forte e non rassicurante per scuotere le coscienze.

In tutto questo, il rapper Murs indossa la maglietta con il chiaro messaggio "Legalize gay". Un altro passo avanti nei confronti del mondo Lgbt

  • shares
  • +1
  • Mail