Austria, celebrato il primo matrimonio tra persone dello stesso sesso

Nicole Kopaunik

Dal 1° gennaio 2019, come stabilito dalla Corte Costituzionale austriaca nel 2017, il matrimonio egualitario è diventato realtà in Austria, nove anni dopo l'introduzione delle unioni civili, e la prima coppia a celebrare il matrimonio è stata quella composta da Nicole Kopaunik e Daniela Paier, due 37enni fidanzate da quattro anni.

Le due donne si sono sposate pochi minuti dopo la mezzanotte a Velden, in Carinzia, nel sud del Paese e hanno documentato i festeggiamenti sui loro profili Facebook.

La svolta per le coppie omosessuali residenti in Austria era arrivata il 4 dicembre 2017, quando la Corte Costituzionale aveva dichiarato incostituzionale il divieto per le coppie composte da persone dello stesso sesso di unirsi in matrimonio, fissando nella data del 1° gennaio 2019 l'entrata in vigore del matrimonio egualitario.

Nell'ultimo anno il Parlamento austriaco ha fatto dei tentativi per anticipare quella data con proposte di legge che non hanno avuto lunga vita e così, a partire dalla mezzanotte scorsa, le coppie eterosessuali e quelle omosessualità avranno lo stesso diritto di unirsi in matrimonio in tutto il Paese.

Foto | Facebook

  • shares
  • +1
  • Mail