Angelina Jolie è arrabbiata con la suocera per le sue dichiarazioni contro le nozze gay

Angelina Jolie con Jane Pitt, madre di BradJane Pitt, madre di Brad, è contraria sia a Barack Obama che alle nozze gay: vi abbiamo raccontato della posizione conservatrice della donna che cozza con l'impegno di Brad Pitt per i diritti della comunità lgbt.

Secondo la rivista Star, Angelina Jolie sarebbe proprio arrabbiata con la suocera per le sue dichiarazioni contro il matrimonio gay. Comprensibile l'arrabbiatura di Angelina, anche in considerazione del fatto che Brad Pitt ha più volte detto che non si sposerà con Angelina fino a quando non sarà approvato il matrimonio tra persone dello stesso sesso.

Sembra che Angelina abbia detto chiaro e tondo a Brad di educare sua madre e se lui non lo farà, sarà lei stessa a pensarci e a spiegare a Jane che in quanto madre di una star di Hollywood non può andarsene in giro a dire apertamente le proprie opinioni in cui si oppone in maniera così netta alle idee e ai progetti politici dei figli.

Doug Pitt, invece, fratello di Brad, è d'accordo che la madre dica liberamente come la pensa. Doug, infatti, ha detto che in ogni famiglia genitori e figli possono essere in disaccordo e si chiede perché la sua dovrebbe fare eccezione. Secondo Doug all'interno della sua famiglia si possono avere differenti opinioni su un tema e questo non è negativo. Male è quando la differenza di vedute avvelena la vita delle persone, situazione questa che non tocca (o non toccherebbe) la famiglia Pitt.

Foto | © TM News

  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: