Kevin Spacey, nuove accuse di molestie sessuali. Netflix sospende la produzione di House Of Cards

Kevin Spacey è finito nella bufera dopo la prima accusa di molestia sessuale, mossa dall'attore Anthony Rapp che all'epoca dei fatti aveva 14 anni, al punto che si sta facendo un po' terra bruciata intorno a lui, con Netflix che ha deciso di sospendere la produzione della sesta stagione di House Of Cards, le cui riprese erano iniziate poche settimane fa, e di chiudere l'intera serie proprio dopo la sesta stagione.

Poche ore fa, ad aggravare una situazione già molto delicata, sono spuntate nuove accuse di molestie sessuali, a cominciare da quella del regista Tony Montana, che ha raccontato un episodio avvenuto in un pub di Los Angeles nel 2003:

Mi sono alzato per ordinare un drink e Kevin si è avvicinato e mi ha messo le mani addosso. Mi diceva di andare con lui, di uscire dal bar. Mi ha messo le mani sull'inguine e ha afferrato tutto con forza.

A quel punto il giovane regista, 30enne all'epoca dei fatti, sarebbe riuscito a divincolarsi e andarsene, avvisando le persone che si trovavano con Kevin Spacey di quanto appena accaduto. Alle accuse di Tony Montana se ne stanno aggiungendo altre, anche se non dirette. Due settimane fa la giornalista Heather Unruh aveva raccontato su Twitter di come Kevin Spacey aveva molestato un suo amico e una storia simile è stata raccontata da un'altra donna, sempre su Twitter.

In molti si stanno facendo forza dopo il racconto di Anthony Rapp e quello di Kevin Spacey si configura sempre di più come il modus operandi di un molestatore seriale, pronto a fare proposte sessuali non troppo velate in luoghi pubblici.

US actor Kevin Spacey looks on prior the Italian Serie A football match Roma vs Inter Milan on August 26 , 2017 at Olympic stadium in Rome.  / AFP PHOTO / ALBERTO PIZZOLI        (Photo credit should read ALBERTO PIZZOLI/AFP/Getty Images)

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO