Gianna Nannini: “Ho amato uomini e donne, sono pansessuale”

La rockstar italiana Gianna Nannini è tornata in radio con un nuovo singolo, “Fenomenale”, che anticipa l’album “Amore Gigante” in uscita il 27 ottobre prossimo, e ha deciso di dare il via alla promozione con una lunga intervista a cuore aperto concessa ad Aldo Cazzullo per il Corriere Della Sera.

Nannini ha ripercorso la sua intera carriera a suon di risposte, dal suo primo ricordo alla sua infanzia, passando per il rapporto non sempre idilliaco col padre ai rapporti sessuali con uomini e donne, arrivando a definirsi pansessuale.

Dopo aver taciuto per anni a proposito della propria sessualità, ora Gianna Nannini non si fa più scrupoli e parla apertamente della sua storia d’amore con Carla:

A Londra vivo da tempo. Sono anarchica, non credo al matrimonio. Ma conosco Carla da quarant’anni, e ho in lei totale fiducia. Se non ci fosse Penelope, mia figlia, non avrei mai fatto questo passo. Ma se mi succede qualcosa, Penelope per la legge italiana non avrebbe nessuno. In Inghilterra Carla la può adottare.

E, ancora:

Ho amato uomini e donne, sono pansessuale. Per me l’amore è consonanza di spirito, che è molto più importante del sesso. Di solito l’amore è possessivo; io credo nell’Amore gigante, come il titolo di un altro disco, che non lo è.

Potete leggere l’intervista completa a questo indirizzo.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 15 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO