Chelsea Manning si presenta al Mondo dopo la scarcerazione

chelsea-manning.jpg

Chelsea Manning è tornata in libertà da poche ore e dopo aver celebrato la sua scarcerazione - decisa dall’ex Presidente degli USA Barack Obama lo scorso gennaio, quando ha commutato la pena per la militare e attivista condannata nel 2013 a scontare 35 anni di carcere per aver trafugato oltre 750 mila documenti riservati, poi pubblicati da Wikileaks - con una pizza e un bicchiere di champagne Don Pérignon, ha deciso di mostrarsi al Mondo per la prima volta.

Una foto pubblicata sul suo profilo Instagram ci mostra la nuova Chelsea Manning, pronta a vivere la propria vita da donna. La giovane, classe 1987, aveva fatto coming out nel 2013, subito dopo la sentenza di condanna, e rivelato al Mondo di non identificarsi nel genere maschile e di aver intrapreso un percorso di transizione iniziato con l’assunzione di ormoni.

Il cambio effettivo di nome - da Bradley Edward Manning a Chelsea Elizabeth Manning - fu autorizzato nel 2014, ma solo nell’aprile 2016 fu permesso a Manning di continuare il percorso di transizione attraverso un regime di ormoni. Ora che la giovane è tornata in libertà ha deciso di presentarsi al Mondo e di mostrare il suo nuovo volto per la prima volta.

Okay, so here I am everyone!! 😜 . . #HelloWorld

Un post condiviso da Chelsea E. Manning (@xychelsea87) in data:


Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO