USA, padre e figlia transgender affrontano insieme il percorso di transizione

Molti di voi si ricorderanno il commovente video di Corey Maison, la 15enne transgender di Detroit che gioiva dopo aver ricevuto, per la prima volta dall’inizio del suo delicato percorso di transizione, una confezione di estrogeni da parte di sua madre Erica Maison, che aveva ripreso e condiviso la scena.

Quella toccante storia non ha colpito soltanto migliaia di utenti in tutto il Mondo, ma ha dato anche il coraggio alla madre della giovane di fare coming out e raccontare che, da anni, stava lottando anche lei con l’identità di genere. Il coraggio della piccola Corey Maison ha spinto così Erica Maison ad iniziare un percorso di transizione e diventare Eric Maison.

Il percorso di transizione di quelli che adesso sono padre e figlia è documentato sull’account Instagram di Corey Maison:

Quando ero giovane mi auguravo di avere il cancro così da potermi sottoporre a una mastectomia. Ho odiato essere incinta.

La presa di coscienza di Eric Maison è arrivata dopo aver visto il documentario dedicato alla transgender Jazz Jennings:

La prima cosa che ho provato è stato sollievo, poi terrore. Avevo paura di quello che sarebbe stato il mio futuro, paura di quello che sarebbe stato il resto della mia vita.

Solo di recente, davanti al coraggio della figlia, Eric Maison ha deciso di non nascondersi più e di abbracciare la sua vera identità di genere, iniziando il percorso di transizione che lo porterà a lasciarsi alle spalle per sempre Erica Maison.

corey-e-eric-maison.jpg

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO