Grindr introduce le emoji

L’ultimo aggiornamento di Grindr, la ben nota app per incontri tra uomini, ha portato con sé una curiosità novità che ridurrà ancora di più la lunghezza delle conversazioni sulla piattaforma: le emoji, in chiave rigorosamente LGBT.

Niente più “A o P”, “Che cerchi” o “Cosa ti piace”, da oggi arrivano le emoji per comunicare di cosa si ha voglia e quali sono le proprie intenzioni. C’è davvero l’imbarazzo della scelta, compresa un’intera sezione dedicata alle melanzane e altre verdure dalla forma fallica.

Cercate una cosa a tre? C’è un emoji per dirlo. Volete sposarvi? C’è un emoji per comunicarlo. Volete bervi una birra? Idem. Insomma, avete afferrato il concetto. Nella galleria in apertura potrete avere un assaggio della novità.

grindr-emoji-04.jpeg

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO