Ellen DeGeneres riceve la Medaglia presidenziale della libertà - VIDEO

23 novembre 2016 - Ellen DeGeneres, come vi abbiamo anticipato nei giorni scorsi, ha ricevuto ieri la Presidential Medal of Freedom dal Presidente uscente Barack Obama e la cerimonia alla Casa Bianca è stata particolarmente toccante per una Ellen profondamente commossa non soltanto per l’altissimo riconoscimento ricevuto, ma anche per le parole di Obama, che ha ricordato il coraggio della comica e conduttrice nel fare coming out ormai oltre 20 anni fa:

É facile dimenticarsi, ora che abbiamo fatto molta strada e il matrimonio egualitario è legge, quanto coraggio ha avuto Ellen nel fare coming out 20 anni fa. É facile dimenticarsi quanto è stato importante, non soltanto per la comunità LGBT, ma per tutti noi, vedere qualcuno pieno di gentilezza e di luce, qualcuno che avrebbe potuto essere il nostro vicino di casa, il nostro collega, la nostra sorella, sfidare le nostre supposizioni e ricordarci che abbiamo in comune molto più di quanto avessimo realizzato.

E, ancora:

Sfidare il nostro Paese per la strada verso la giustizia, quale incredibile fardello da portare, rischiare una carriera come quella. Le persone non lo fanno spesso. E anche avere sulle proprie spalle le speranze di milioni di persone.

16 novembre 2016 - La conduttrice, comica e attivista LGBT Ellen DeGeneres è tra le 21 persone scelte dal Presidente degli Stati Uniti Barack Obama, poche settimane prima di lasciare il comando a Donald Trump, come destinatarie della Medaglia presidenziale della libertà, la massima decorazione degli Stati Uniti per un civile.

La Presidential Medal of Freedom, si legge sul sito della Casa Bianca, punta a celebrare quelle persone che hanno dato “un contributo meritorio speciale per la sicurezza o per gli interessi nazionali degli Stati Uniti, per la pace nel mondo, per la cultura o per altra significativa iniziativa pubblica o privata” ed Ellen DeGeneres l’ha ricevuta anche per il proprio impegno a favore dei diritti LGBT:

Nel 2003 Ellen ha dato la propria voce alla smemorata e indimenticabile pesciolina Dory nel film Alla Ricerca di Nemo. Ha ripreso quel ruolo nel 2016 con l’acclamato Alla Ricerca di Dory. Ellen ha anche condotto due volte gli Academy Awards, nel 2007 e nel 2014. Nel 1997, dopo aver fatto coming out, DeGeneres ha fatto la storia della TV quando il suo personaggio nella serie TV Ellen ha annunciato di essere lesbica. Nel suo lavoro e nella sua vita è sempre stata una sostenitrice appassionata di uguaglianza e giustizia.

A fare buona compagnia ad Ellen ci sono la rockstar Bruce Springsteen, l’attore Tom Hanks e l’architetto Frank Gehry, ma anche Diana Ross, Robert DeNiro, Bill Gates e Michael Jordan.

La cerimonia di consegna dell’onorificenza si terrà il prossimo 22 novembre alla Casa Bianca e sarà trasmessa in streaming sul sito ufficiale della residenza del Presidente degli USA.

Via | White House

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail