Australia, campagna per il matrimonio egualitario: l'appello di Dan e Miki - VIDEO

L’Australia potrebbe presto aggiungersi alla lista dei Paesi in cui in un futuro non troppo lontano le coppie omosessuali potranno sposarsi al pari delle coppie eterosessuali. Ci si sta lavorando ormai da anni, da quando sono state introdotte le unioni civili, ma non si è mai riusciti a fare dei significativi passi in avanti.

Ora è partita una nuova campagna nazionale per l’introduzione del matrimonio egualitario - si sta già parlando di un referendum per il 2017, ma non è ancora chiaro se la proposta riuscirà a passare - e tutti i cittadini australiani sono stati invitati a far sentire la propria voce e chiedere al Governo di fare questo storico passo avanti.

Tra i tanti che hanno deciso di condividere la propria storia ci sono i contadini Dan e Miki, proprietari di una fattoria nel Nuovo Galles del Sud. I due sono una coppia da sei anni:

Quello che fa funzionare la nostra relazione sono le nostre differenze. Sfruttiamo le forze e le debolezze di entrambi. L’impegno c’è e potersi sposare sarebbe un modo per dimostrarlo. Impegnarsi significa mostrare che dei disposto a lavorare insieme, affrontare insieme tutto ciò che accade.

E, ancora:

Pensiamo che il matrimonio egualitario sarebbe un grosso cambiamento in Australia, le persone LGBTQI sentirebbero che il loro amore non vale meno di quello di tutti gli altri. Non vogliamo qualcosa più degli altri, vogliamo soltanto le stesse cose.

matrimonio-egualitario-australia-01.jpg

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO