Gibilterra approva il matrimonio egualitario

Gibilterra è entrata a far parte di quei territori in cui le coppie omosessuali possono sposarsi allo stesso modo di quelle eterosessuali. Il matrimonio egualitario è stato approvato all’unanimità dal Parlamento locale, che ha votato a favore del Civil Marriage Amendment Bill 2016.

Con circa 30 mila residenti e una superficie di quasi 7 mila chilometri quadrati, Gibilterra ha seguito l’esempio di Inghilterra, Scozia e Galles facendo questo passo in avanti per i diritti LGBT.

L’annuncio è arrivato via Twitter:

Felix Alvarez, capo dell’Equality Rights Group di Gibilterra, ha accolto con somma gioia questa storica decisione:

Questo è un giorno felice e a lungo atteso per molte persone in Gibilterra […] C’è ancora molto da fare e lo faremo insieme, perché non è la Legge che cambia le persone, sono le persone che cambiano la Legge. E oggi abbiamo appurato che si tratta della verità.

LA LINEA DE LA CONCEPCION, SPAIN - JUNE 22:  The British territory of Gibraltar looms behind beaches the day before the EU Referendum on June 22, 2016 in La Linea de la Concepcion, Spain. Citizens of the United Kingdom and its territories will go to the polls tomorrow in what many expect to be a very tight vote on whether to remain in or leave the European Union. A result is expected early Friday morning.  (Photo by Sean Gallup/Getty Images)

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 71 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO