Addio ad Alexis Arquette: l’attrice transgender si è spenta all’età di 47 anni

Alexis Arquette se n’è andata. L’attrice transgender statunitense si è spenta oggi all’età di 47 anni, circondata da tutti i suoi familiari. Lo ha reso noto con un post su Facebook suo fratello maggiore Richmond Arquette:

Il nostro fratello Robert, che è diventato il nostro fratello Alexis, che è diventato la nostra sorella Alexis, che è diventato il nostro fratello Alexis, è scomparso alle 12.32 di oggi, 11 settembre. Era circondato da tutti i suoi fratelli e le sue sorelle, una delle sue nipoti e molte altre persone care. Gli stavamo facendo ascoltare della musica ed è deceduto durante Starman di David Bowie. Come da suo volere, in quel momento abbiamo tifato per la sua transizione in un’altra dimensione.

E, ancora:

Sento un’immensa gratitudine per aver avuto il lusso di condividere la mia vita con lui/lei, per aver imparato da Alexis e per aver ricevuto la possibilità di amarlo/amarla e di essere amato da lui/lei. Era una forza. É deceduto così come ha vissuto, secondo le sue regole. Sono immensamente grato che sia stato veloce e indolore. É stata un’esperienza incredibilmente commovente. Grazie Alexis, ti amo e ti amerò per sempre.

Alexis Arquette, nata nella famiglia di attori che annovera tra gli altri Rosanna, Patricia e David Arquette, aveva iniziato a recitare all’età di 12 anni e nel 1986 si fece notare per la sua partecipazione al film “Su e giù per Beverly Hills” di Paul Mazursky insieme a Bette Midler e Richard Dreyfuss.

Nel corso degli anni interpretò lo sfortunato pistolero in Pulp Fiction (1994) e il musicista Boy George in The Wedding Singer (1998). Anni dopo fece coming out e annunciò pubblicamente di aver intrapreso un percorso di transizione che lo portò a lasciarsi alle spalle quel Robert Arquette e a dare finalmente il benvenuto ad Alexis Arquette.

Quel lungo percorso fu documentato nel film Alexis Arquette: She's My Brother, presentato al Tribeca Film Festival nel 2007.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail