Unioni civili, il Ministero dell’Interno ha pubblicato le formule: al via le prime celebrazioni

A tempo record, pochissime ore dopo la pubblicazione del decreto transitorio sulla Gazzetta Ufficiale, il Ministero dell’Interno ha pubblicato oggi le “formule per gli adempimenti degli ufficiali dello stato civile in materia di unioni civili tra persone dello stesso sesso”, compiendo quindi l’ultimo passaggio verso l’avvio delle celebrazioni.

Da oggi, come disposto dalla Gazzetta Ufficiale nella giornata di ieri, tutti i Comuni d’Italia hanno tutto l’occorrente per iniziare a celebrare le unioni civili tra persone dello stesso sesso.

Non ci sono più scuse ormai. Tutto è pronto e ogni Comune è ora obbligato per Legge a celebrare queste unioni e riconoscere le coppie LGBT per conto dello Stato Italiano.

Se volete approfittare fin da subito della nuova legge e unirvi civilmente col vostro partner, vi consigliamo di recarvi quanto prima al vostro Comune di residenza e far avviare le pratiche.

Potete leggere le formule pubblicate oggi dal Ministero dell'Interno a questo indirizzo.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 1 voto.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO