Unioni civili, il decreto transitorio è sulla Gazzetta Ufficiale: sarà in vigore da domani

Da domani, 29 luglio 2016, la legge sulle unioni civili potrà finalmente essere applicata. Il decreto transitorio firmato lo scorso 23 luglio dal Presidente del Consiglio Matteo Renzi ha ricevuto parere positivo dalla Corte dei Conti ed è stato pubblicato oggi sulla Gazzetta Ufficiale, come anticipato nei giorni scorsi.

Per l’occasione si è scelto di rinunciare ai canonici 15 giorni e di far entrare in vigore il provvedimento a partire dal 29 luglio 2016. Da domani tutte le coppie LGBT che vogliono vedersi finalmente riconosciute dallo Stato Italiano potranno presentarsi in Comune e iniziare ad avviare le pratiche necessarie, stabilire una data e via dicendo.

Ora l’ultimo passaggio è l’invio dei registri e dei formulari a tutti i Comuni. Il compito spetta al Ministero dell’Interno, che avrà a disposizione 5 giorni di tempo per farlo. Se tutto va bene, insomma, le prime cerimonie potranno tenersi nei primi giorni di agosto.

Ce l’abbiamo fatta. É stato un percorso lunghissimo e sofferto, ma questa pagina fondamentale per i diritti LGBT in Italia è stata finalmente scritta.

diritti-lgbt.jpg

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 25 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO