I film gay della storia del cinema: I segreti del lago, 2001

Un film con una splendida Tilda Swinton.

I segreti del lago, un film di Scott McGehee e David Siegel nel 2001, ci racconta le angosce di una madre che in tutti i modi cerca di difendere e tutelare il figlio adolescente caduto nella mani di un poco di buono. Una relazione omosessuale che finisce presto e tragicamente. Tuttavia proprio la drammatica morte dell’ uomo segna per la donna, interpretata da una magnifica Tilda Swinton, l’inizio di un incubo da cui sembra impossibile risvegliarsi.

Tra morti tragiche, ricatti e ripensamenti vari il film mantiene sempre un ritmo appassionato ed incalzante, vivificato indubbiamente dalla presenza della Swinton che per il suo ruolo, lo ricordiamo, ottenne una meritatissima nomination ai Golden Globes.

thedeepend-1.jpg

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 9 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO