In ricordo di Dusty Springfield nell'anniversario della scomparsa

Un ricordo dell'indimenticabile Dusty Springfield.

Dusty Springfield, un grande nome della musica non solo inglese, ma internazionale, si spegneva dopo una lunga lotta contro un tumore al seno il 2 marzo del 1999. Una carriera luminosa la sua, iniziata sul finire degli anni ‘50 e contrassegnata da successi clamorosi, primo fra tutti l’indimenticabile I only want to be with you.

Tuttavia dietro lo status di star di prima grandezza del panorama musicale, dietro la facciata della bionda dal glam a tratti esagerato si nascondeva una donna dalle tante fragilità, con una bisessualità che la cantante spavaldamente dichiarerà nel 1970 in un’intervista rilasciata al quotidiano britannico Evening Standard, arginando così di fatto le tante speculazioni sulla sua sessualità:

So benissimo di essere suscettibile sia al fascino di un ragazzo che di una ragazza, sempre più persone lo sono, perché non dovrei esserlo io?

Con questa frase coraggiosa di quarantasei anni fa la vogliamo celebrare e ricordare nel giorno della sua scomparsa.

dusty-springfield-3.jpg

Via | Pinterest

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO