La Finlandia dice sì al matrimonio gay e alle adozioni: ecco cosa cambierà

finlandia-matrimonio-egualitario.jpg

Il matrimonio egualitario è finalmente realtà in Finlandia, in quello che è stato l’ultimo passo della legge sul matrimonio tra persone dello stesso sesso approvata nel novembre 2014 con 105 voti favorevoli e 92 contrari.

La legge fu approvata dopo un’iniziativa popolare che coinvolse oltre 167 cittadini finlandesi, pronti a chiedere a gran voce il matrimonio tra persone dello stesso sesso, ma solo nel febbraio dello scorso anno arrivò la firma del presidente Sauli Niinistö.

Il percorso, però, non era finito lì: il Parlamento finlandese ha cominciato l’iter di revisione e correzione di tutte quelle leggi, approvate in passato, che rischiavano di andare a scontrarsi con quello che è stato ribattezzato il Marriage Act, a cominciare dalla legge che nel lontano 2002 - e noi siamo ancora qui a discuterne in Senato - introdusse le convivenze registrate, che dava alle coppie LGBT gli stessi diritti delle coppie eterosessuali sposate ad eccezione dell’adozione.

Ora quest’ultimo tassello è stato messo. Il Parlamento ha abolito la legge sulle convivenze registrate stabilendo che dal marzo 2017 tutte le coppie già registrate potranno convertire quell’unione in un vero e proprio matrimonio.

Questo significa che in Finlandia, davanti agli occhi della legge, non ci sarà più alcuna differenza tra le coppie sposate omosessuali o quelle eterosessuali e, cosa più importante, tutte le coppie potranno finalmente adottare.

Nonostante il clamoroso ritardo - due anni e mezzo dall’approvazione della legge - il matrimonio egualitario sta finalmente per diventare realtà. E l’Italia, di fronte a questi storici passi avanti sul fronte dei diritti civili, resta ancora a guardare e discutere di imbarazzanti emendamenti che rischiano di minare il percorso del DDL Cirinnà, un primo passo per il nostro Paese nell’Europa civile.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 6 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

0 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO