In ricordo di Alan Bates, l'anti-divo bisex del cinema inglese

L'attore di Donne in Amore nasceva il 17 febbraio del 1934.

Un attore di primo piano non solo nel panorama britannico, ma anche in quello internazionale. La sua ascesa nel mondo del cinema iniziò negli anni sessanta con pellicole importanti come l’Uomo di Kiev che gli fruttò una nomination all’Oscar. Un successo crescente il suo, confermato dal celeberrimo Donne in amore, dove la scena di nudo integrale dei due protagonisti, impegnati in una sensualissima lotta davanti al caminetto acceso, fece scandalo ed epoca.

Molti gli amori omosessuali dell'attore, dai colleghi Nickolas Grace e Peter Wyngarde al campione di pattinaggio John Curry che morì per Aids tra le sue braccia nel 1984. Alan Bates si spense poi nel 2003. Una vita segnata da diverse tragedie, ma vissuta intensamente fino alla fine.

alan-bates.jpg

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 10 voti.  

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO