San Valentino: l'amore virile di Walt Whitman

Ricordiamo oggi il più grande poeta d'America.

walt-whitman-1.jpg

Oggi giorno di San Valentino ci sembra giusto ricordare un poeta che nel corso della sua vita ha magnificamente celebrato (non vi è altro modo di metterla) l’amore virile. Stiamo naturalmente parlando di una delle grandi colonne portanti della poesia americana: Walt Whitman (1819-1892). Il suo celebre e celebrato Foglie d’ erba è uno di quei capolavori a cui tornare per corroborare ogni volta lo spirito, allargare il cuore, nutrire la mente.

Noi oggi lo ricordiamo e lo celebriamo con una piccola manciata dei suoi indimenticabili versi:

Noi due ragazzi che stretti ci avvinghiamo,
mai che l’uno lasci l’altro,
sempre su e giù lungo le strade, compiendo escursioni a Nord e a Sud,
godiamo della nostra forza, gomiti in fuori, pugni serrati,
armati e senza paura, mangiamo, beviamo, dormiamo, amiamo,
non riconoscendo altra legge all’infuori di noi…

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 5 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO