Unioni Civili e diritti LGBT, Alessandro Gassman contro Francesco Facchinetti su Twitter. Lui replica: "Non l'ho mai scritto"

alessandro-gassman.jpg

10 febbraio 2016 - Francesco Facchinetti, appena sveglio, si è reso conto della polemica che l’ha travolto nella notte dopo quel misterioso tweet cancellato poco dopo. La posizione ufficiale dell’ex Dj Francesco è semplice: lui non ha mai scritto quel tweet e non l’ha fatto nessuno delle persone che lavorano con lui:

Unioni Civili e diritti LGBT, Alessandro Gassman contro Francesco Facchinetti su Twitter

Francesco Facchinetti

, figlio del tastierista dei Pooh Roby Facchinetti e diventato famoso qualche anno fa come Dj Francesco, oggi ha voluto esprimere la propria opinione sulle unioni civili e sui diritti LGBT, dando fiato alla tastiera con un tweet, ora rimosso, che recitava:

Unica cosa che mi irrita è questo ostentare il sostenere i diritti delle coppie GAY. Non ho nulla contro la cosa ma sembra veramente forzato.

francesco-facchinetti-unioni-civili-twitter.jpg

Tra i tanti che sono corsi a rispondere c’è stato Alessandro Gassman, che in pochi caratteri ha steso l’interprete de La canzone del capitano, al punto da spingerlo a rimuovere il tweet incriminato:

Non si tratta di ostentare,ma di riconoscere,con i doveri,anche i diritti di TUTTI. Irritato?

Ora che Facchinetti Jr. ha rimosso il tweet - ma gli screenshot si stanno diffondendo a macchia d’olio, internet non perdona - resta solo l’epica risposta di Alessandro Gassman, che per tutta la serata ha twittato complimentandosi con gli artisti che, in diretta dal palco del Festival di Sanremo 2016, hanno mostrato il nastro rainbow in supporto delle unioni civili e dei diritti LGBT e di tutti gli italiani:

Ancora una volta non possiamo che applaudire e ringraziare Alessandro Gassman per una presa di posizione così chiara e semplice che, oggi come oggi, fa tanto bene all’Italia e a tutti i cittadini italiani.


Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 146 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO