Nazioni Unite a sostegno delle Unioni Civili: “Sii orgoglioso”

Archiviata quella pagliacciata del Family Day, un’accozzaglia di ipocriti e omofobi che hanno dato il peggio di loro stessi come confermano le decine di video che stanno diventando virali in queste ore nel nostro Paese, si può tornare a parlare seriamente di diritti civili e del percorso del DDL Cirinnà in Senato.

É di poche ore fa la presa di posizione delle Nazioni Uniti, che hanno appena lanciato la campagna Liberi & Eguali che punta a celebrare il contributo di milioni di lesbiche, gay, bisessuali, transessuali e intersessuali a famiglie e comunità in tutto il mondo.

Sulle note di Brave di Sara Bareilles, le Nazioni Unite ci presentano gay, lesbiche, transessuali, bisessuali e intersessuali filmati sul proprio posto di lavoro o in famiglia. A chiudere il bel filmato ci pensa un importante alleato eterosessuale, il Segretario Generale dell’ONU Ban Ki-moon.

Il messaggio è semplice e chiaro:

Sii orgoglioso, diventa un alleato. Condividi questo messaggio e supporta i diritti di tutti.

E noi non possiamo far altro che condividerlo!

free-and-equal-onu.jpg

  • shares
  • Mail