Roberto Mancini è gay?

Roberto Mancini viene apostrofato come "frocio e finocchio" dal tecnico del Napoli Maurizio Sarri.

Roberto Mancini è gay? É quello che una parte del mondo del calcio si sta domandando oggi dopo gli insulti rivolti al tecnico dell’Inter da Maurizio Sarri, tecnico del Napoli, al termine dell’incontro di Coppa Italia tra le due squadre. A denunciare il tutto è stato proprio Mancini a margine dell’incontro:

Per il battibecco finale dovete parlare con Sarri: è un razzista, gente come lui non dovrebbe stare nel calcio. Mi ero alzato per chiedere qualcosa al quarto uomo, lui mi è venuto contro dandomi del frocio e del finocchio. Se lui è un uomo, allora sarei ben contento di esserlo.

Parole più che condivisibili quelle di Mancini, che confermano quanto ci sia ancora molto da lavorare in Italia e nel mondo del calcio italiano. Al di là dell’orientamento sessuale di Mancini - sposato con Federica Morelli fino al 2015 e padre di tre figli - è bene concentrarsi sull’altra parte coinvolta, Maurizio Sarri, che si è giustificato spiegando di aver “detto la prima cosa che gli è venuta in mente”. Preso dalla voglia di insultare qualcuno, Sarri ha optato per “frocio e finocchio”:

Non ce l’ho con Mancini, se mi è scappato qualcosa di troppo è a causa del nervosismo. Più che chiedere scusa non so che fare. Non volevo fare nessun tipo di discriminazione, rivolgo anche le mie scuse a tutti gli omosessuali. Ero semplicemente fuori di me per quel rosso a Mertens, che mi era sembrato davvero esagerato, e per l’entità del recupero.

E quindi, per insultare qualcuno, il tecnico del Napoli ha deciso di buttarla sull’omofobia, utilizzando due termini offensivi che troppo spesso i gay si sentono dire fin dall’adolescenza, in episodi di bullismo che troppo spesso portano a conseguenze gravissime. Ma questo è un altro discorso, il nostro archivio e la nostra esperienza personale parla da sé.

Tornando all’oggetto dell’articolo, Roberto Mancini è gay? Non possiamo saperlo. Della vita privata di Mancini sappiamo ben poco, sappiamo della fine del suo matrimonio dal comunicato diffuso dallo stesso ex calciatore in quell’occasione:

Roberto Mancini comunica l'interruzione del rapporto coniugale con la moglie Federica Morelli. Nel 2009 il matrimonio ha vissuto un trauma che li ha allontanati, tanto che la coppia negli ultimi due anni ha vissuto di fatto separata. Dopo un lungo periodo di riflessione, Roberto Mancini ha deciso di avviare le pratiche per la separazione e il divorzio.

Da qui a parlare di omosessualità ce ne passa. E francamente, se anche fosse, sarebbero fatti suoi: fare outing a qualcuno è sempre sgradevole e se fino ad oggi il coming out non è arrivato, forse è perchè non c’è nessun coming out da fare. Tutto il resto è gossip.

roberto-mancini-2.jpg

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 1041 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

1 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO