I video e le hit più gay della storia della musica: I will survive di Gloria Gaynor, 1978

Una canzone dal successo planetario.

Un brano assurto quasi ad inno di intere generazioni di gay. Lanciato nel 1978 da una Gloria Gaynor reduce dal trionfo di Never can say goodbye, I will survive scalò in poche settimane le classifiche di tutto il mondo, imponendosi come uno dei più grandi successi dell’anno ed incoronando la Gaynor regina indiscussa della Disco Music.

Un successo a dire il vero intuito più dai dj del periodo che dai discografici che, senza lungimiranza alcuna, avevano fatto uscire il pezzo come lato b del quarantacinque giri: Substitute.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 7 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO