What happens next, un film gay da vedere (o rivedere) a Natale e dintorni

Una commedia irresistibile diretta da Jay Arnold.

Un film del 2011 dai toni leggeri che cela tra battute, smorfie e piccole gag, un ottimismo di fondo che, in questi tempi non proprio rosei e sereni, non ci fa certamente male. What happens next, diretto da Jay Arnold, ci racconta come la vita possa inaspettatamente cambiare anche a 50 anni suonati quando l’amore suona alla porta o meglio ancora ci attende sulla panchina di un parco.

Questo è almeno quello che accade ad un ex manager di successo che ritiratosi dal lavoro a soli 55 anni si scopre gay, innamorandosi perdutamente di un giovane che incontra ogni mattina nel parco sotto casa. Una storia a lieto fine che strappa più di un sorriso e ci fa finalmente vedere la vita... in rosa.

whathappensnext.jpg

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 6 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO