I grandi romanzi gay: Idilli d'estate di Patricia Highsmith,1995

L'ultimo romanzo di Patricia Highsmith, pubblicato in Italia da Bompiani nel 1995.

Idilli d’estate, pubblicato in Italia da Bompiani, è l’ultimo romanzo di Patricia Highsmith. Un libro che ci porta nel cuore di un locale gay di Zurigo, dove diversi personaggi si incontrano, si guardano, rivelano luci ed ombre di vite spesso in subbuglio, senza un’apparente direzione. Da questa folla eterogenea ed inquieta emerge la figura di Rickie Markwelder, un artista sieropositivo che deve fare i conti sia con l’assassinio del suo compagno (la polizia ad un certo punto sospetterà anche di lui) che con il suo amore per un adolescente che gli alienerà le simpatie di amici e familiari.

Un ultimo romanzo che sembra prediligere più l’indagine sentimentale che quella poliziesca, dove i rapporti umani, scandagliati fin nelle loro più profonde sfumature, prendono ampiamente il sopravvento sul giallo, mettendo così in secondo piano omicidi ed assassini.

patricia-highsmith-1.jpg

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 38 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO