Caitlyn Jenner, giudice autorizza il cambio di nome e di genere

A pochi mesi dall’annuncio in grande stile sulla copertina di Vanity Fair, Caitlyn Jenner si prepara ora a cambiare legalmente il proprio nome e il proprio genere, dicendo definitivamente addio a quel Bruce Jenner che non le è mai appartenuto.

L’autorizzazione è arrivata venerdì dal giudice della Corte Suprema Gerald Rosenberg, che ha accettato la richiesta avanzata da Caitlyn Jenner.

Questo significa che Jenner, che ha raccontato il proprio percorso di transizione e la sua nuova vita nella serie documentario di E! dal titolo “I Am Cait”, risponderà legalmente al nome di Caitlyn Marie Jenner - addio, quindi, a William Bruce Jenner - e ottenere finalmente tutti i nuovi documenti, a partire dalla patente e dal tesserino della Social Security.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail