Alexander McQueen, esce la nuova biografia di Andrew Wilson

Pochi giorni fa è uscita l'ultima biografia dedicata al grande stilista.

Dietro la maschera dell’uomo di successo, dello stilista di fama internazionale, Alexander McQueen nascondeva una fragilità estrema. Un sostrato di sabbie mobili su cui aveva gradualmente costruito la sua breve esistenza. Dall’ infanzia difficile nell’ East End londinese ai trionfi nei quartieri alti, dove le donne più ricche e potenti del pianeta si contendevano le sue inconfondibile creazioni, inclusa la Duchessa di Cambridge che per il giorno del suo fatidico sì aveva caparbiamente voluto un suo abito.

Una vita che dall’ esterno appariva a molti tutta scintillii e fatuità ma che in verità si nutriva di ombre, di infelicità, di amori tristi. La nuova biografia di Andrew Wilson "Alexander McQueen: Blood under the skin" scruta nei misteri del grande disegnatore di moda, restituendoci l’immagine di un uomo di acutissima sensibilità, in perenne lotta con sé stesso e con un mondo spietato, senza ormai più gentilezze.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 9 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO