Seek McCartney, il primo film gay approvato dalla censura cinese

Seek McCartney, il primo film gay approvato dalla censura cinese

La relazione segreta tra un cinese, interpretato da Han Geng, e un europeo (il francese Jérémie Elkaïm), è il nucleo centrale del film Seek McCartney, la prima pellicola di amore tra due uomini che ha passato la censura in Cina. Regista è Wang Chao, figura di spicco del cinema indipendente cinese. Il regista, soddisfatto, ha commentato: “Un piccolo passo per i censori, un grande passo per i registi. Non è stato facile, ma è stato molto piacevole”.

Dal canto suo Fan Popo, attivista LGBT cinese, chiosa: “Il fatto che questo film possa essere proiettato in Cina non vuole dire che in futuro altri film LGBT ricevano il via libera dalla censura. Il sistema cinese per la valutazione delle censure è molto instabile, dal momento che le regole sono poco chiare. Molto dipende dai capricci individuali.

Così là dove hanno fallito I segreti di Brokeback Mountain riesce il film Seek McCartney: e speriamo che sia l’inizio di una nuova era.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 73 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO