Il gay più bello d’Italia 2015 è Lello Serio

Lello Serio vive a Bari dove studia scienze sociali ed è fidanzato: ha vinto il titolo di “Il gay più bello d'Italia 2015”

Il ventenne pugliese Lello Serio è stato eletto Il gay più bello d’Italia al Mamamia di Torre del Lago Puccini dalla giuria capitanata da Mauro Coruzzi (Platinette). Lello Serio ha sbaragliato gli altri concorrenti – in tutto ne erano 12.

Il gay più bello d’Italia ha vent’anni, è di Massafra (Ta), è fidanzato e vive a Bari, città in cui studia scienza del servizio sociale: “da grande” vuole fare l’assistente sociale e prendersi cura dei bambini in difficoltà. Lavora come cubista in discoteca per mantenersi gli studi. Ha pubblicato un romanzo – Tutto quello che non pensavamo di essere – e ne sta scrivendo un secondo. Lello Serio ha fatto coming out a 18 anni, prima con sua mamma (che gli ha confessato, comunque, di averlo sempre saputo) e poi con suo padre. Di sé dice:

Tengo molto al mio aspetto esteriore e vado quasi quotidianamente in palestra. Ma più che altro, mi interessa la mia dimensione interiore. L’attenzione per il prossimo, la capacità di ascolto, il rispetto degli altri, tutti motivi per i quali ho scelto la mia facoltà aspirando a diventare un assistente sociale, sono valori che cerco di coniugare nella vita di ogni giorno e che voglio continuare a praticare anche oggi, dopo questo concorso: avere acquisito questo titolo non significa essere salito su un podio, ma anzi per me è oggi ancora più importante ascoltare il prossimo, confondermi con gli altri, aiutarli se possibile, accogliere tutti con un sorriso. Questo percorso di vita interiore è ciò che mi interessa, più che la mia bellezza esteriore.

Via | Gayburg
Foto | Facebook

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 171 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO