Sam Smith preoccupato per i diritti umani dei gay nel mondo

Il cantante Sam Smith, gay dichiarato, ha espresso preoccupazione per le varie persone LGBT che sono vittime di discriminazione nel mondo.

Dopo aver assistito alla proiezione del film Holding The Man (con Guy Pierce, che racconta la storia dello scrittore, attore e attivista australiano Timothy Conigrave con il suo compagno John Caleo, storia che ha un epilogo tragico), Sam Smith ha fatto delle riflessioni sulle persone LGBT e ha chiesto ai suoi fan di aiutarlo a far sì che gay e lesbiche di tutto il mondo possano vivere in piena libertà.

Ha affermato il cantante Sam Smith:

A volte mi sento molto preoccupato quando penso a centinaia, a migliaia di uomini e donne omosessuali in giro nel mondo che devono sopportare difficoltà e situazioni incresciose per il semplice fatto di amare una persona del proprio sesso.

Poi ha chiosato:

Tutto questo mi rende triste e in alcuni momenti mi sento in colpa per essere una persona libera mentre altri non lo sono. Non capisco perché siamo in così pochi a lavorare per la libertà di tutte le persone sulla terra.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 328 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO