La curiosa iniziativa elettorale di Ivan Massow, gay, candidato sindaco di Londra

Una iniziativa senza dubbio curiosa. Ivan Massow, gay dichiarato, candidato alla carica di sindaco di Londra, ha lanciato una campagna in cui annuncia di voler dormire nelle case dei suoi elettori.
In un video il politico spiega la sua iniziativa: egli propone all’elettorato di accoglierlo per un giorno e una notte nelle loro case:

Voglio dormire con te. Sarà solo una notte. Voglio conoscere quello che vi piace e quello che non vi piace e sapere quello che voi vorreste fare per migliorare la città.

L’idea di Ivan Massow è quella di andare a dormire in una casa di ognuno dei 32 borghi di Londra. Chi vive a Chelsea, dice Massow, ha problemi diversi da quanti vivono a Bermondsey e l’unico modo che lui ha di conoscere le persone è dormire sotto lo stesso tetto e parlare con loro.

Vorrei che mi diceste dove andate, in quale scuola vanno i vostri figli, dove lavorate e come funzionano i trasporti nella vostra zona. Quindi, posso venire da voi? Prometto che sarò buono!

Chi vorrà ospitare Ivan Massow per una notte a casa sua, dovrà fare richiesta online.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 266 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO