Unioni civili: Maria Elena Boschi promette la legge entro fine anno

Maria Elena Boschi, ministra per i Rapporti con il Parlamento, ha dichiarato al Tg1 che il governo conta di approvare la legge sulle unioni civili “entro la fine dell’anno”. Ormai è una girandola di date: da quando Matteo Renzi il termine viene sempre spostato più in là, ma ora con la sentenza di Strasburgo qualcosa i nostri politici dovranno pur fare.

Stando alle parole della ministra Maria Elena Boschi, comunque:

Abbiamo presentato un programma molto preciso, a settembre subito dopo le riforme costituzionali approveremo al Senato le unioni civili, prima della sessione di bilancio. Poi ovviamente il voto finale alla Camera speriamo arrivi entro la fine dell'anno senza ulteriori modifiche. Anche sulle unioni civili recupereremo il tempo perso da chi ci ha preceduto.

La senatrice Monica Cirinnà su Twitter annuncia che la discussione sulle unioni civili è calendarizzata in Aula nei giorni 3-7 agosto, dopo che c'è stato qualche disguida sul fatto che la relazione del governo non fosse ancora arrivata:


Intanto Laura Boldrini, presidente della Camera, ha twittato “Italia malata di disuguaglianza, economica ma anche sociale. Il Parlamento agisca”


Maria Elena Boschi

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: