La chiesa episcopale approva il matrimonio religioso tra persone dello stesso sesso

La chiesa episcopaliana approva il matrimonio religioso tra persone dello stesso sesso

Importante decisione della chiesa episcopale, ramo statunitense della confessione anglicana, che nei giorni scorsi ha modificato le proprie norme in fatto di matrimonio per poter includere le coppie dello stesso sesso. Sebbene gli episcopaliani già avessero la benedizione di coppie dello stesso sesso, queste rimanevano, di fatto, escluse dal matrimonio religioso propriamente detto.

La decisione è il culmine naturale di un processo di accoglienza che è iniziato da anni (ricordiamo che nel 2003 Gene Robinson è stato il primo vescovo episcopaliano apertamente gay), ma che senza dubbio ha avuto una spinta dalla recente sentenza dalla Corte Suprema degli Stati Uniti d’America che ha stabilito che vietare il matrimonio a persone dello stesso sesso è incostituzionale.

Gli episcopaliani sono la seconda confessione cristiana mainstream ad approvare il matrimonio religioso ugualitario nell’arco di pochi mesi: a marzo, come si ricorderà, era stata la chiesa presbiteriana a muoversi in questo senso.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail