Mauro Zarate e il commento omofobo su Twitter

Mauro Zarate

Un altro uso inopportuno della parola frocio provoca polemiche, questa volta a partire da Twitter. Mauro Zarate, attaccante della Lazio risponde a una critica di un follower che lo invita ad andarsene da Roma:

"Sei una pippa, vattene da Roma".

Il ragazzo, che come foto user aveva scelto un'inequivocabile immagine di Francesco Totti, si sente rispondere così:

"Con quella foto è normale che sei un frocio"

A quel punto sono arrivate le risposte all'insulto pubblico da parte di chi ha letto la frase e gli sottolinea l'errore base di scrittura (frocio con una C e non due C) o chi lo accusa di essere omofobo. Fino alla risposta di un tifoso che, mostrando una foto del Gay Pride chiude il tutto con un

"Meglio ricchione che Zarate"

Via | Corriere

  • shares
  • +1
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: