Australia: nuova iniziativa parlamentare per approvare le nozze gay

Australia Gay

La lunga battaglia per l’uguaglianza LGBT in Australia prende nuovo impulso dopo i passi in avanti dell’Irlanda e degli Stati Uniti d’America. Deputati di quasi tutti i gruppi presenti nella Camera dei Rappresentanti – e per la prima volta anche la coalizione liberal-conservatrice di governo – presenteranno il prossimo mese di agosto un progetto di legge sul matrimonio ugualitario.

Dopo anni in cui il Governo non voleva sentire parlare di matrimonio ugualitario le cose sono cambiate, grazie anche all’importante e costante lavoro portato avanti dalle associazioni pro LGBT, come l’Australian Marriage Equality che è riuscita a far giungere ai parlamentari del Partito Liberale e a quelli del Partito Nazionale oltre un milione di email chiedendo loro di votare in coscienza. Lo scorso mese di aprile, Malcom Turnbull, ministro delle comunicazioni, aveva assicurato che entro la fine dell’anno il matrimonio ugualitario sarebbe stato discusso in parlamento e che i deputati che sostengono il governo liberal-conservatore avrebbero avuto libertà di voto. E ora le cose sembra che stiano andando proprio in questa direzione.

Via | Dos manzanas

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: