Festival di Cannes 2015: “Carol” di Todd Haynes vince la Queer Palm

La giuria della Queer Palm del Festival di Cannes ha assegnato il riconoscimento a “Carol” di Todd Haynes con Cate Blanchett

Carol di Todd Haynes ha vinto la Queer Palm al Festival di Cannes, riconoscimento che esiste dal 2010. La giuria – presieduta dall’attrice e regista Desiree Akhavan, ha assegnato il riconoscimento al film con Cate Blanchett perché

per la prima volta una storia d’amore tra due donne è stata trattata con il rispetto e il significato di qualsiasi altro romanzo cinematografico. In più, con una performance straziante, una sceneggiatura avvincente e una totale padronanza del mestiere del cinema.

Come è noto Carol è un film tratto dal romanzo omonimo di Patricia Highsmith e racconta della storia d’amore tra due donne negli anni Cinquanta.

La giuria ha avuto anche una menzione speciale per The Lobster (L’aragosta) di Yorgos Lanthimos: un film che, pur non essendo a tematica LGBT, “si distingue come un’allegoria, che prende in giro le assurde regole della società sui rapporti di coppia”.

Cate Blanchett in una scena del film “Carol”

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 143 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO